SPAGHETTI ALLE VONGOLE

Gli spaghetti alle vongole sono un classico della cucina italiana.
Esistono due versioni:quella in bianco e quella al pomodoro.
La ricetta originale prevede l’utilizzo delle vongole veraci:carnose e saporite.
Il mago di questo piatto è il mio compagno. ..per questa ricetta mi sono limitata a fotografare il risultato finale!!

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di vongole
600 gr di spaghettini
1 mazzetto di prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
Peperoncino q.b.
Olio q.b.
1 spicchio d’aglio
Sale q.b.

Per prima cosa bisogna far spurgare le vongole.
Un trucchetto per eliminare a priori le vongole piene di sabbia è quello di sbatterle,  leggermente su un tagliere, ad una ad una.Se uscirà della sabbia scura la vongola è da buttare.
Mettete le vongole in una terrina capiente piena d’acqua e fatele spurgare per almeno 4 ore, meglio ancora tutta la notte.
Filtrate l’acqua delle vongole e tenetela da parte.
Prendete una padella e mettete a scaldare dell’olio con uno spicchio di aglio schiacciato. Aggiungete un po’di acqua filtrata e fate addensare.
Aggiungete una manciata di prezzemolo e fate insaporire.
Unite ora le vongole e cucinatele fino a quando non si saranno aperte, sfumatele con il vino bianco e spegnete la fiamma.
Scolate gli spaghettini e fateli insaporire con le vongole e spolverate, poco prima di servire,  con del prezzemolo tritato fresco.
A piacere potete spolverare con del peperoncino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *