TIAN DI VERDURE

La ricetta di oggi arriva dalla Provenza. Il tian era il recipiente di terracotta in cui venivano cotte originariamente le verdure.
E’ un piatto molto semplice, che si può realizzare con qualsiasi verdura, purché vengano aromatizzate con un bel trito di erbe aromatiche, aglio, olio e pan grattato.
Si realizza in poco tempo ed è un ottimo contorno.

Ingredienti per 3 persone

3 patate medie
2 zucchine
3 pomodori
3 cipolle bionde
erbe aromatiche q.b. (timo, basilico, origano, erba cipollina)
olio evo q.b.
1 spicchio di aglio
sale q.b.
pepe q.b.
pan grattato q.b.

Per prima cosa affettate tutte le verdure: vi consiglio di usare una mandolina.

Versate tutte le verdure in una ciotola e conditele con il trito di erbe aromatiche, olio, sale, aglio tritato, pepe e pan grattato.

Ungete le vostro teglie monodose (potete optare anche per una sola teglia!) e spolveratele con altro pan grattato.

E ora divertitevi a sistemare le fettine di verdura alternandole tra loro.

Io ho tritato finemente le verdure che mi erano avanzate e le ho sistemate tra le due file di verdure che avevo preparato.

Cospargete le vostre tegliette con altro pan grattato, un filo di olio evo e un pizzico di sale.
Cuocete in forno a 180° C per circa 30 minuti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *