PANE ARABO CON ESUBERO DI PASTA MADRE

PANE ARABO CON ESUBERO DI PASTA MADRE

Buon lunedì a tutti!
Il pane arabo è un pane tipico della cucina medio-orientale. Viene cotto in forni di terracotta e in fase di cottura il calore fa si che il pane crei una sorta di tasca, vuota, priva di mollica.
Io ho preparato il pane arabo con l’esubero di pasta madre, cioè la parte di lievito non rinfrescata. Se non avete il lievito madre potete usare il lievito di birra nella dose di 10 gr. Ovviamente i tempi di lievitazione saranno molto più brevi di quelli che vi ho indicato qui di seguito.

Ingredienti per 6 pani

600 gr di manitoba
300 ml di acqua
200 gr di lievito madre
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale
semola rimacinata q.b.

La cosa fondamentale è far acclimatare la vostra pasta madre: tirate fuori un paio di ore prima il vostro lievito.
Sciogliete l’esubero di pasta madre con acqua tiepida e miele. Io per farlo ho frullato il tutto con un frullatore ad immersione.

Aggiungete la farina e il sale e impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Se usate l’impastatrice lavorate il tutto fino ad arrivare all’incordatura del panetto (ci vorranno circa 5-6 minuti).

Mettete l’impasto in una ciotola e copritelo con della pellicola trasparente e fatelo lievitare per circa 3 ore (almeno fino al raddoppio).

Ora, prendete il vostro impasto e dividetelo in sei palline di ugual peso.

Stendete ogni pallina in modo sottile (non troppo, altrimenti non si gonfieranno in cottura).
Foderate una teglia con della carta da forno e spolveratela con della semola rimacinata. Mettete le vostre sfoglie, spolverate anche loro di semola e fatele lievitare per altre 2 ore.

Infornate a 250°C per 10-15 minuti: non ci vuole molto tempo per cuocere il pane arabo. Il bello di questo pane è che si gonfierà a vista d’occhio.
Fatelo raffreddare su una gratella.

Una volta raffreddato conservatelo in un sacchetto di tela.

Ecco l’interno.


4 thoughts on “PANE ARABO CON ESUBERO DI PASTA MADRE”

  • Ero disperata! Avevo visto questa tua ricetta che mi piaceva tanto e che volevo rifare e poi, puff!, sparita e non mi ricordavo il link!! Bello, bello e bello questo pane arabo! Domani devo rinfrescare il mio Lievitino e proverò a farli … ti faccio sapere com’è andata!

    • Ciao!!!!
      Io ho usato la pasta madre senza rinfrescarla, ecco perchè nella ricetta parlo di esubero!
      io ho usato un esubero di qualche giorno, non troppo vecchio.
      L’esubero ha comunque le proprietà lievitanti, solo che sono un po’ più debolucce!
      Fammi sapere se ti è piaciuto.
      Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *