TORTA DI FRAGOLE

TORTA DI FRAGOLE

La ricetta di questa torta di fragole me l’ha data Mihaela, una ragazza che scrive in un gruppo di cucina dove partecipo.

La ricetta originale prevedeva un solo strato di fragole: io ho voluto farne due e ho spolverato la superficie con dello zucchero di canna per caramellare.

Potete usare qualsiasi tipo di frutta: fragole, ananas, uva, pesche, ciliegie…

La torta di fragole è molto semplice da realizzare: servono appena 15 minuti e la torta è pronta per essere infornata.

La torta di fragole si conserva morbida per alcuni giorni, ed è ideale per la prima colazione o come merenda, accompagnata da una tazza di té.

20150502_134112-1[1]

Ingredienti per uno stampo diametro 26 cm

3 uova

160 gr di zucchero

140 ml di olio di girasole

60 ml di latte

280 gr di farina

1 bustina di lievito per dolci

300 gr di fragole

zucchero di canna per spolverare

zucchero a velo per decorare

 

Lavate e tagliate a pezzi le fragole.

20150502_110955-1[1]

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa: io ho lavorato il tutto con le fruste elettriche per circa una decina di minuti.

20150502_111405-1[1]

Aggiungete l’olio e il latte.

Aggiungete la farina setacciata e la bustina di lievito e amalgamate bene il composto.

20150502_111518-1[1]

Imburrate e infarinate la tortiera e versate metà del composto.

 

Unite metà delle fragole che avete tagliato.

20150502_112353-1[1]

Coprite con il composto restante e aggiungete poi l’altra metà di fragole.

Spolverate con lo zucchero di canna.

20150502_112640-1[1]

Infornate a 180° C per circa 20 minuti (fate la prova stecchino).

20150502_120748-1[1]

Fate raffreddare completamente la torta e poi spolveratela con dello zucchero a velo.

20150502_133928-1-1-1-1[1]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *