MELONE AL PORTO

MELONE AL PORTO

Benritrovati!

Mi sono presa qualche giorno di pausa approfittando del ponte del 2 giugno.

Ogni tanto staccare la spina ci vuole!

Inizia (speriamo) la bella stagione e quindi ho deciso di creare, rivisitare e rifare ricette che portino l’estate in tavola!

Quindi preparatevi perchè da oggi cominciamo con tantissime ricette colorate, gustose e facili da preparare!

La ricetta di oggi è il melone al Porto.

La ricetta è molto semplice: bisogna scavare un melone e mettere a macerare la polpa con del Porto e dello zucchero.

Il tutto viene poi profumato dalla menta piperita.

Io ho usato il Porto Rosso: ha un profumo intenso e si sposta bene con il sapore dolce del melone.

Ideale come fine pasto o come digestivo, il melone al Porto è fresco e buono!

rps20150603_114502[1]

Ingredienti per 3 persone

1/2 melone

1 bicchierino e mezzo di Porto Rosso (potete aumentare la dose se lo volete più alcolico)

2 cucchiaini di zucchero di canna

1 manciata di foglie di menta fresca

 

Dividete a metà il melone e togliete i semi.

Con l’aiuto di uno scavino prelevate la polpa del melone.

rps20150603_115239[1]

Mette la polpa del melone in un contenitore e conditela con lo zucchero e il Porto.

Aggiungete le foglie di menta e fate insaporire il tutto per un’ora circa.

rps20150603_115207[1]

Servite il melone al Porto dentro la metà del melone che avete scavato.

rps20150603_114546[1]

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *