FANTASIA DI VERDURE AL PESTO

FANTASIA DI VERDURE AL PESTO

Sono tornata!!

come sono andate le vostre ferie?….io quest’anno ho visitato la Calabria, una regione meravigliosa!

Oltre al panorama spettacolare, alle spiaggie pittoresche, in Calabria ho imparato a preparare la pasta con il ferretto (maccaruni…prossimamente sul blog), assaggiato piatti buonissimi. E, ahimè, con le ferie ovviamente sono arrivati anche i chili di troppo!!!….Ma come si faceva a rinunciare a delle prelibatezze così invitanti?

Ma come ogni anno, dal rientro dalle ferie si ricomincia con i buoni propositi!

Da questa settimana la cucina del blog riapre ufficialmente i battenti e vi proporrò delle ricette leggere e saporite…preparatevi perchè sono una più buona dell’altra!

Cominciamo con la ricetta di oggi. La fantasia di verdure al pesto può essere considerato un ottimo contorno o una base per condire la pasta o un’insalata di riso o orzo. Ideale anche per farcire cannelloni e crespelle….lascio a voi libera interpretazione per questo semplicissimo, ma gustosissimo, piatto.

20150725_125214-1[1]

Ingredienti per 2 persone

2 peperoni rossi

2 melanzane di medie dimensioni

2 zucchine

2 cucchiai (anche 3) di pesto di basilico

olio per spennellare

 

Per prima cosa lavate e tagliate a cubetti le verdure. Io ho fatto dei cubetti abbastanza grossi perchè ho servito la fantasia di verdure come contorno. Nel caso in cui adoperiate la fantasia di verdure al pesto per condire la pasta o per farcire i cannelloni, vi consiglio di fare dei cubetti un po’ più piccoli.

20150724_184659-1[1]

Spennellate la teglia dove andrete a cuocere le verdure.

20150724_185204-1[1]

Versate la fantasia di verdure in una ciotola capiente e conditela con il pesto.

Regolate di sale.

20150724_185335-1[1]

Trasferite la fantasia di verdure al pesto nella teglia e infornate a 180°C. La cottura varia in base alla grandezza dei cubetti: nel mio caso ci sono voluti circa 40 minuti.

20150724_185521-1[1]

Se volete rendere più goloso il piatto potete aggiungere a fine cottura della scamorza tagliata a dadini e proseguire la cottura sotto il grill per alcuni minuti.

 

20150725_125230-1-1[1]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *