CROSTATA AL ROSMARINO CON CREMA AL LIMONE

CROSTATA AL ROSMARINO CON CREMA AL LIMONE

Finalmente è arrivato venerdì!!!

E anche questa settimana sta volgendo al termine…e quale modo migliore di festeggiare se non con una bella fetta di crostata?

Ma non una crostata qualsiasi: una crostata al rosmarino con crema al limone.

Ho aromatizzato la pasta frolla aggiungendo del rosmarino tritato e devo dire che il risultato è davvero eccezionale. Il sapore del rosmarino si unisce divinamente a quello pungente del limone.

Per la crema di limone ho utilizzato la ricetta che trovate qui sostituendo semplicemente il succo di arancia con quello di limone.

Ho decorato la crostata al rosmarino con delle fettine di limone. Non ho voluto esagerare con la decorazione perché questa crostata è ottima servita semplicemente così!!!!

E’ un ottimo accompagnamento ad una bella tazza di thé fumante, visto il freddo che è arrivato in questi giorni.

20150824_171920-1-1[1]

Per la frolla:
175 gr di farina 0
175 gr di farina integrale

1 uovo
60 gr di burro ammorbidito
pizzico sale
1 cucchiaino e mezzo di lievito x dolci
1 vasetto di yogurt
100 gr di zucchero
1 rametto di rosmarino tritato finemente

Per la crema al limone:
240 gr di latte
50 gr di succo di limone
60 gr di zucchero
30 gr di maizena
2 tuorli

Lavorate l’uovo,lo yogurt e lo zucchero.

20150824_161019-1[1]
Unite poi le farine, il burro, il rosmarino, il sale e il lievito.

20150824_161339-1[1]

Impastate tutto velocemente fino ad ottenere un panetto che farete riposare in frigo almeno mezz’ora.

20150824_161655-1[1]
Nel frattempo preparate la crema al limone facendo bollire il latte e il succo di limone.
Lavorate i tuorli con lo zucchero e la maizena fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
Versate il tutto nel pentolino con il latte e il succo di limone, mescolate con una frusta e cuocete fino ad addensare la crema.
Versatela in un contenitore per farla raffreddare.

20150824_163523-1[1]
Stendete la pasta frolla nello stampo imburrato e bucherellate il fondo.

20150824_164748-1[1]Cuocete il guscio di frolla a 180°  per venti minuti.
Una volta cotto, sformate e riempite il guscio con la crema al limone e decorate a piacere.

Come ogni crostata che si rispetti, se la fate il giorno prima è ancora più buona!

IMG_20150824_172141-1[1]


6 thoughts on “CROSTATA AL ROSMARINO CON CREMA AL LIMONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *