FOCACCIA BARESE

FOCACCIA BARESE

La scorsa settimana è stata decisamente impegnativa e i vari impegni mi hanno portato a trascurare un po’ il mio blog.

Ma da oggi si ritorna a regime.

La ricetta di oggi è un classico dei classici: la focaccia barese.

Soffice, morbida, saporita…..ideale per stuzzicare durante un aperitivo, servita calda per cena…..

La focaccia barese, per me, è come il nero: sta bene con tutto!

L’impasto è reso soffice dalle patate che ne garantiscono la morbidezza anche dopo la cottura.

La focaccia barese si conserva morbida per qualche giorno (anche se dubito fortemente che riusciate ad avanzare qualche fetta!).

rps20160126_102527[1]

Ingredienti per teglia diametro di 24 cm

350 gr di farina 0

150 gr di patate lesse

200 ml di acqua tiepida

10 gr di lievito di birra fresco (potete ridure la dose: la lievitazione richiederà più tempo)

1 cucchiaio di olio di oliva

1/2 cucchiaino di sale

 

Per la farcitura

200 gr pomodorini

100 gr olive nere denocciolate

olio di oliva q.b.

Origano q.b.

Sale q.b.

Sciogliete il lievito in un po’ di acqua tiepida (prendetela dalla dose totale indicata negli ingredienti)

Versate nella planetaria (se preferite potete impastare a mano) la farina 0, le patate ridotte a purea e l’olio.

rps20160126_102808[1]

Versate il lievito sciolto nell’acqua e cominciate ad impastare.

Quando il lievito sarà completamente assorbito aggiungete l’acqua restante e il sale e impastate nuovamente.

Lavorate energeticamente l’impasto (a mano) per qualche minuto.

rps20160126_102729[1]

Fatelo lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del suo volume.

Ungete la teglia e stendete l’impasto lievitato.

Esercitate una pressione con i polpastrelli in modo da creare delle fossette.

rps20160126_102652[1]

Distribuite sulla superficie della focaccia barese i pomodorini tagliate a metà e le olive.

Condite la superficie con dell’origano fresco sbriciolato, con un pizzico di sale e un filo d’olio.

rps20160126_102622[1]

Fate lievitare la focaccia barese ancora per circa 30 minuti.

Scaldate il forno a 250 gradi e, una volta raggiunta la temperatura, infornate la focaccia barese per circa 30 minuti.

rps20160126_102555[1]


2 thoughts on “FOCACCIA BARESE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *