TORTA PRIMAVERA

TORTA PRIMAVERA

Come farmi perdonare per questi giorni di totale silenzio?…vi offro virtualmente una fetta della mia torta Primavera…vi va?

Ultimamente sono stata molto impegnata con l’organizzazione di un buffet per la comunione di un bimbo (in settimana spero di riuscire a scrivere un articolo dettagliato con tutto quello che ho preparato).

La torta Primavera è una crostata a base morbida farcita con una crema all’acqua aromatizzata al limone e guarnita con un trionfo di frutta fresca. Io ho usato delle fragole, delle more, dei ribes e dei lamponi freschi. L’abbinamento della crema al limone con i frutti di bosco è un connubio davvero ben riuscito!

La preparazione della torta Primavera non richiede molto tempo ed è di facile esecuzione.

Vi lascio la ricetta e ci si legge in settimana…un abbraccio a tutti!

torta primavera 1

Ingredienti

Per la crostata morbida

2 uova

100 gr di zucchero semolato

80 ml di olio di mais

80 gr di farina 0

70 gr di maizena (o fecola di patate)

2 cucchiaini di lievito per dolci

scorza di un limone

pizzico di sale

Per la crema al limone

25 ml di succo di limone filtrato

125 ml di acqua

25 gr di burro

25 gr di maizena

90 gr di zucchero

scorza di mezzo limone

zucchero a velo q.b.

Per prima cosa emulsionate le uova con l’olio fino ad ottenere una crema liquida liscia e omogenea.

Aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare fino ad incorporarlo a dovere.

 

Unite poi la farina e la maizena setacciate, il lievito, il pizzico di sale e la scorza di un limone biologico.

torta primavera 2

 

 

Mescolate bene e poi versate il tutto in una tortiera da crostata (io ho usato lo stampo furbo) perfettamente imburrata e infarinata.

torta primavera 4

Infornate a 180° C per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare il grado di cottura.

Fate raffreddare completamente la base della torta Primavera prima di sformarla.

Nel frattempo preparate la crema al limone.

Versare in un pentolino la maizena, lo zucchero e la scorza del limone e mescolate il tutto senza accendere il fuoco.

torta primavera 5

Continuate aggiungendo l’acqua a filo.

Unite il burro e mettete il pentolino sul fuoco e mescolate fino a quando non comincia a bollire.

torta primavera 6

Spegnete e aggiungete il succo di limone.

Mescolate bene.

torta primavera 7

Sformate la base della torta Primavera e versate la crema al limone tiepida.

torta primavera 8

Guarnitela con i frutti di bosco e se volete spolverate con dello zucchero a velo.

Potete gustare una fetta della torta Primavera con una bella tazza di thé alla menta.

torta primavera 9

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *