STUFATO DI FINOCCHI

STUFATO DI FINOCCHI

Quest’anno ho festeggiato il Capodanno a Roma insieme a delle care amiche e alle loro famiglie.

Durante la cena ho conosciuto una donna speciale, Simonetta.

Una donna minuta ma che racchiude una forza d’animo e di cuore infinita.

Nei giorni dopo sono stata ospite a casa sua e, tra le varie prelibatezze che ci ha preparato, ci ha servito questo stufato di finocchi.

Un contorno di verdure semplice ma che mi ha rapito fin dalla prima forchettata!

Le ho chiesto gentilmente la ricetta e oggi sono qui a scriverla nel mio blog.

 

Questo stufato di finocchi è ideale per chi, come me, ha deciso di rimettersi in riga dopo i bagordi delle feste passate. Leggero, saporito e dietetico è un ottimo contorno da servire in tavola con una spolverata di prezzemolo fresco.

 

 

STUFATO DI FINOCCHI - RICETTA
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
STUFATO DI FINOCCHI - RICETTA
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
40 minuti
Ingredienti
  • 2 finocchi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 1 ciuffo prezzemolo fresco
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Lavate i finocchi e affettateli sottilmente.
  2. Prendete una padella capiente e fate rosolare lo spicchio d'aglio con due cucchiai di olio.
  3. Cuocete a fuoco basso fino a quando i finocchi saranno morbidi.
  4. Regolate di sale e di pepe nero.
  5. Aggiungete del prezzemolo tritato e portate in tavola.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *