CROCCHETTE DI FONTINA

CROCCHETTE DI FONTINA


Benvenuto Maggio!

Ultimamente sono stata un po’ assente colpa dell’influenza, del troppo lavoro e anche, mea culpa, della pigrizia che mi coglieva puntuale tutti i week end.

 

Con l’arrivo di maggio mi sono fissata un po’ di buoni propositi e cercherò di essere un po’ più puntuale e presente con il blog.

 

Nuovo mese e come sempre nuovo appuntamento con la rubrica de l’Italia nel Piatto.

 

Il tema di questo mese è “La Ricetta Perfetta”.

 

Vi confesso che ho avuto qualche difficoltà a trovare una ricetta che rispecchiasse il tema scelto. Si doveva trovare una preparazione che racchiudesse la tradizione, la territorialità e la creatività, ma dopo qualche tentennamento ho trovato l’ingrediente chiave: la fontina.

 

La Fontina è il simbolo della Valle d’Aosta, l’ingrediente tradizionale che più la rappresenta in Italia e anche nel mondo.

 

La Fontina è un formaggio DOP dal 1995. L’origine del suo nome è legato al termine antico francese “fondis” che indica la particolare capacità della fontina di fondersi con il calore.

 

Questo tipico formaggio valdostano è a pasta morbida, profuma di latte d’alpeggio ed ha un sapore dolce.

 

La preparazione di questo formaggio prevede un’articolata lavorazione: si comincia con la cagliatura del latte crudo, per poi mettere in fascera la pasta. Successivamente si procedere con la pressatura della forma e si termina con la salatura durante la stagionatura che deve durare circa tre mesi.

 

Le ruote di questo formaggio passano un’accurata selezione del Consorzio di tutela prima di poter essere battezzate Fontina. I più esperti dicono che una fontina vera si riconosce dagli “occhi” (piccole incavature all’interno della forma): devono essere tondi e poco importa se sono grandi o piccoli, quelli sono gli occhi della dolcezza.

 

 

Le crocchette di Fontina sono la mia versione finger food per assaggiare e gustare un must della cucina tradizionale valdostana.

 

CROCCHETTE DI FONTINA
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
CROCCHETTE DI FONTINA
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
  • 200 g Fontina
  • 100 g farina
  • 150 g latte
  • 2 uova
  • 50 g burro
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. pangrattato per impanare
  • q.b. olio di arachidi per friggere
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Versate la farina in una casseruola e diluitela lentamente con il latte versato a filo.
  2. Aggiungete la fontina che avrete precedentemente privato della crosta e tagliato a dadini.
  3. Trasferite la casseruola sul fornello e regolando il fuoco al minimo, aggiungete i tuorli e il burro, mescolate il tutto fino a far fondere il formaggio e ad ottenere una crema densa.
  4. Versate la crema sul piano di lavoro leggermente inumidito, livellate la superficie e fatelo raffreddare completamente.
  5. Con l'aiuto di un coppa pasta ritagliate dei pezzetti dal composto ormai raffreddato. Arrotondate le formine ottenute con le mani e passateli dapprima negli albumi montati a neve e successivamente nel pangrattato.
  6. Friggete le crocchette in abbondante olio e servitele calde e croccanti.

Con questa ricetta rappresento

Ecco qui di seguito le altre gustose ricette delle mia colleghe e amiche di fornelli:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *